Il bisturi napoletano by Bruce Sterling PDF

La novellette “Il bisturi napoletano” di Bruce Sterling andrebbe letta come testo obbligatorio nelle scuole italiane. Accanto al Manzoni. Anzi, il Manzoni tenerlo in casa, che sembra essere una pratica già diffusa fra i suoi contemporanei come racconta il protagonista del racconto: “Dagli scaffali brulicanti di libri della biblioteca del Conte, presi un volume degli Inni Sacri di Alessandro Manzoni. Data la grande stima verso Manzoni, questo volume è in ogni casa istruita d’Italia. Ma nessuno lo apre o legge mai”.
Sterling scava le origini risorgimentali e perciò le radici del popolo italiano, tra contraddizioni e società segrete, tra spinte rivoluzionarie e “carattere” del Belpaese. Illuminante e profetico il discorso che il mazziniano e carbonaio Conte fa al giovane “terrorista”: “Molti cospiratori italiani sono semplici malavitosi ottusi. E il loro numero è molto più grande di quello di noi patrioti. Questi banditi senza età saranno ancora rigogliosi quando noi non saremo che polvere”.
Il resto è letteratura. Nel richiamo fortissimo delle “belle lettere”, nel rincorrersi centrale dei contenuti dei romanzi dell’epoca o dei saggi che trattiamo oggi nelle nostre scuole come fondamento del nostro pensiero e che lì, nel contesto, assumono tutto il fascino di una civiltà che può affermarsi: “esisteva una superba teoria non provata chiamata “il popolo italiano”. Al tempo l’Italia era solo un'espressione geografica”. Essendo letteratura è il racconto forse più politico di Sterling.
Ma Sterling è Sterling. Aspettatevi quindi una componente punk o meglio, freak, che squarcia la lettura introducendo quello straniamento che a me ricorda il Calvino dei nostri antenati.
  • Il bisturi napoletano by Bruce Sterling (PDF) free book download
  • Il bisturi napoletano by Bruce Sterling
  • Jump Book Il bisturi napoletano PDF download

Tags: download, bruce sterling, ebook, pdf, il bisturi napoletano

Mirrors